Artemisium: 1 Farano P.,14 Iacullo F.,4 Leva M.,5 Barbetta R.(c),16 Rossi V.(2’st Raffaele S.),17 Rossi S.,6 Russo A.,10 Danza V.,11 Puopolo G.,19 Iacullo G.(6’st Pagliarulo G.),7 Colicchio P.  A disposizione: 69 Scisco T.,2 Raffaele S.,21 Pagliarulo G.  Allenatore: Palatella Romano
Castellana: 1 Siccardi P.,2 Di Gaeta G.,3 Petrozziello M.,6 Vitiello C.(36’st Guerriero),5 Genovese A.,4 Ziccardi C.,7 Oliviero G.,8 Sasso G.,9 Saturnino S.(1’st Russo)-(25’st Ercolino),10 Sarti A.(c),11 Stabiano M. A disposizine: 13 Guerriero G.,14 Ercolino C.,15 Russo A.  Allenatore: Di Grezia Michele
Rete: 40’st Pagliarulo G.
 
Ammoniti: 32’pt Ziccardi,8’st Genovese(C)
Note: giornata soleggiata con temperature nella media.Spettatori presenti una quindicina circa.Si è giocato per i trentaduesimi della Coppa Campania di Seconda Categoria.Terreno in buone condizioni.
 
L’Artemisium ottiene una vittoria casalinga,prestigiosa per il doppio confronto di coppa,con ritorno che si svolgerà mercoledì 14 Dicembre alle 14 e 30 a Monteforte Irpino. Gli uomini di Palatella molto più pimpanti  durante il primo tempo, che finisce zero a zero, trovano la rete della vittoria a cinque minuti dal termine, dopo una bella azione che parte dai piedi di Russo Aldo che lancia sulla sinistra Danza Valentino il quale mette al centro raso terra ed è abilissimo Pagliarulo Giuseppe ad inserirsi fra i due centrali avversari e a trafiggere con un tiro di prima intensione Siccardi sul proprio palo,regalando una vittoria che fa morale sopratutto per la partita di sabato di campionato(sempre ad Anzano)contro il Prata Principato Ultra.

LA CRONACA

Sono proprio i pugliesi a provarci all’undicesimo con Danza ma la sua conclusione finisce fuori.
Al diciannovesimo si scuotono gli ospiti con tiro di Saturnino fuori.
Due minuti dopo Danza ci prova su punizione ma la sua conlusione viene bloccata da un attento Siccardi.
Un minuto dopo è ancora Danza a calciare ma la sua conclusione finisce alta.
Al ventiquattresino è sempre Danza a provarci ma il suo tiro finisce di poco alto sulla traversa.
Due minuti dopo ci prova anche Iacullo Gerardo con tiro bloccato.
Al ventottesimo,lancio di Sarti per Saturnino che conclude nello specchio ma Farano è bravo a bloccare con sicurezza.
Un minuto dopo conclusione di Russo fuori.
Trentunesimo,Sarti crossa al centro per Stabiano che stoppa e conclude di poco alto.
Un minuto dopo viene ammonito Ziccardi per fallo di mano.
Al trentaseiesimo tiro di Vitiello bloccato da Farano.
Un minuto dopo è Iacullo Francesco a provarci ma la palla finisce alta.
Trentanovesimo,Russo ci prova dal limite ed è bravo Siccardi a bloccare.
Tre minuti dopo ancora Russo calcia di poco fuori.
Ad un minuto dal termine dei primi quarantacinque minuti ancora Russo da calcio piazzato spara alto.
Si va negli spogliatoi con il risultato inchiodato sullo zero a zero.
La ripresa inizia subito con tre cambi nei primi sei minuti.
Il primo ad uscire è Saturnino per la squadra ospite che fa posto a Russo.
Per i locali esce al secondo minuto Rossi Vito per far portso a Raffaele Saverio e al sesto esce Iacullo Gerardo per Pagliarulo Giuseppe.
All’ottavo viene ammonito Genovese per fallo di mano.
Un minuto dopo ci prova Danza calciando a lato.
Al tredicesimo tiro del neo-entrato Russo bloccato con sicurezza da Farano.
Due minuti dopo bella azione degli ospiti con punizione di Genovese deviata con un grande intervento da farano,sul cross dalla sinistra colpo di testa di Russo deviato in angolo da un ottimo Farano.
Al sedicesimo ci prova dal limite dell’area capitan Sarti ma la sua conclusione si stampa contro la traversa salvando la porta di Farano.
Due minuti dopo ancora ospiti in avanti con la conclusione di Oliviero che non impensierisce Farano che finisce alta.
Ancora Oliviero al ventunesimo mette al centro per Saturnino che calcia alto.
Al venticinquesimo c’è la seconda sostituzione per i campani con Russo che fa posto a Ercolano.
Due minuti dopo è sfortunato Russo Aldo a centrare la traversa con un tiro dal limite dell’area.
Arriviamo alla mezz’ora con il tiro di Vitiello bloccato ottimamente da Farano.
Un minuto dopo punizione di Stabiano deviata dalla barriera in angolo.
Angolo battuto da Sarti per la testa di Ercolano che colpisce ed è ancora bravissimo Farano con un grande intervento a salvare i suoi,con palla allontanata da Leva.
Al trentaquattresimo passaggio di Danza per Pagliarulo che calcia alto.
Un minuto dopo Colicchio per Danza che conclude a rete ma i portiere blocca in due tempi,poi è bravo Iacullo Francesco a rubar palla per Puopolo Giuseppe che calcia ma ancora Siccardi è bravo a bloccare.
Al tentaseiesimo c’è l’ultima sostituzione per i campani con Guerriero che subentra per Genovese.
Arriviamo a quarantesimo con un lacio di Russo Aldo sulla sinistra per Danza Valentino che crossa al centro per Pagliarulo Giuseppe che è abilissimo ad anticipare il portiere e a mettere in rete per la gioia del pubblico di casa.
Un minuto dop l’Artemisium potrebbe raddoppiare con una bella azione iniziata da Russo Aldo che appoggia a Iacullo Francesco che serve in profondità Puopolo Giuseppe il quale calcia sul secondo palo ma la palla esce di pochissimo a lato.
Minuto quarantatre,tiro di Vitiello fuori.
Un minuto dopo conclusione di Russo alta.
Quarantacinquesimo,ci prova Sarti con tiro alto.
L’arbitro assegan tre minuti di recupero  e durante il secondo minuto di recupero c’è una punizione di Ziccardi che finisce alta.
Finisce qui,l’Artemisium ottiene una bella vittoria nonostante le tante assenza e andrà fra quindici giorni a Monteforte Irpino a giocarsi un altra sfida per continuare il cammino in coppa.