Continuano a riscuotere successo le iniziative promosse dall’associazione Totalife Onlus in nome della solidarietà in Kenya. La Onlus irpina ha registrato il sold-out anche in occasione di “Totalife event”, iniziativa organizzata a Milano presso il laboratorio Dagad.
Il centro studi e ricerche sull’Architettura e il Design, sito all’interno della Fabbrica del Vapore, si è rivelato con i suoi 170mq la location ideale per accogliere una serata interamente dedicata all’associazione irpina e al suo ambizioso progetto.  La manifestazione, animata dalla giovane band emergente “Applejacks”, è stata ideata da alcuni amici milanesi e realizzata grazie al contributo di importanti sponsor, quali Campari Orange Passion, Tre, Feudi di San Gregorio, Profumo di lievito, Coca-cola HBC Italia, Biasiotto e Granese.
Le aziende hanno sposato la causa di Totalife, mettendo i loro prodotti a disposizione dei partecipanti. L’incasso della serata, come ad ogni appuntamento, è stato interamente devoluto all’associazione a sostegno del suo progetto che consiste nella costruzione, allestimento e gestione di un centro diagnostico a Msabaha in Kenya.
Alla serata milanese hanno quindi preso parte anche alcuni produttori dell’entroterra campano. Le eccellenze irpine si muovono insieme a TotaLife per rafforzare la sinergia tra l’Italia e l’Africa, avviata dalla onlus irpina, nel ricordo di Antonia, per gli amici Tota,  e sostenere l’idea che la vita è un dono da condividere, in ogni istante, anche, e soprattutto, con chi è meno fortunato di noi.