AVELLINO – E’ ripartito con un grande successo di pubblico il torneo organizzato dall’ A.s.d. La Rosa Antica che si svolge come da 5 anni nella suggestiva cornice del “Ciliegio”, quest’anno il campionato vede protagoniste 10 squadre tra cui i detentori del titolo l’ U.S. Avellino di Montedoro e compagni lo scorso anno premiati da Puleo storico capitano dei biancoverdi, prima giornata che si è conclusa con la prima vittoria della storica formazione degli A.C. Picchia guidati in campo da Del Reno e Della pia che ha siglato ben 5 reti portandosi già in pole per il titolo dei marcatori buona anche la prestazione della myFin che con Natullo Antonio e Guerriero Giuseppe dimostrano di non essere da meno peccando però con qualche sbavatura difensiva, si è assistita in oltre all’ottima prestazione di Festa Carlo che con 2 reti (una da tiro libero)  però non riesce ad evitare la sconfitta ai suoi a faviore dei Terrun Boys per 8 a 4 che hanno già trovato in Grimaldi Luca e Stefano Ascolese una buona coppia offensiva. l’appuntamento è per Domenica quando scenderanno in campo tutte le squadre.