Atripalda – Il news sodalizio atripaldese Eco Evlution Bike presenta l’atleta Alfonso Alvino. La sua passione per la bici nasce grazie alle sue prime pedalate in bici con gli amici di quartiere. Inizialmente per Alfonso è un vero e proprio svago che però con il tempo lo porta ad assaporare la fatica e instaurare con la bici il tipico rapporto di odio/amore che ogni ciclista ben conosce. Le uscite si fanno sempre più intense e la vocazione per le competizioni non resta indifferente al principiante Alfonso. La semplice curiosità, col tempo, diviene una vera e propria passione e arriva il momento di fare sul serio. L’incontro decisivo con la bici arriva nel 2014 quando entra a far parte del team Irpinia Bike fino al 2018 per poi restare senza squadra fino al 2020 ma nel frattempo senza mai smettere di pedalare. Ma chi Alfonso Alvino? Di Manocalzati ‘ classe 81’ per 175 cm di altezza e  73 chilogrammi, passista. Divide la sua passione per la bici con il podismo che pratica soprattutto nei mesi invernali. Alfonso, è un autentico sportivo con tanta voglia di mettersi in gioco.

Da quest’anno è approdato al team atripaldese Eco Evolution Bike sotto l’egida guida del direttore sportivo Marco Rodia. Per il team atripaldese, Alfonso è indubbiamente un ciclista valido e capace di destreggiarsi non solo quando la strada è piatta ma anche su ascese con media pendenza.  Dunque, anche se è ancora in vigore lo stop alle attività agonistica causa Covid-19, ci sono tutte le promesse per far bene e Alfonso è pronto a tuffarsi nel gruppo per disputare una stagione agonistica di rilievo.