Accanto ai giovani – Diego Rosa, rivelazione al passato Giro d’Italia, Gianfranco Zilioli vittorioso come stagista al gran Premio Industria e Commercio di Prato, Andrea Zordan e Yonder Godoy, rispettivamente campione italiano e venezuelano under 23 – arriva un corridore di esperienza che ha lavorato per grandi capitani in Quikstep, Lampre e Katusha.
Marco Bandiera assistito dal procuratore Moreno Nicoletti ha infatti firmato un contratto annuale con Gianni Savio, team manager della formazione italo venezuelana.
Un altro tassello, quindi, va ad aggiungersi al mosaico della Androni Venezuela, una squadra allestita in funzione della nuova Riforma del Ciclismo che partirà dalla prossima stagione.
In allegato una foto