Foggia – La seconda prova del “Giro delle Terre Sannite” che si è svolta Domenica a Foggia porta sul gradino più alto del podio Alfonso D’Errico  del Team Neri Nuova Camauto nella prima partenza e Matteo Notarangelo  del Team Fajarama S. Marco  in Lamis nella seconda partenza. La corsa, organizzata dall’ASD Bici Sport Foggia e denominata ‘1° Memorial Giovanni Azzarone’ e ‘1° Trofeo Udace’ si è svolta in due partenze che suddividevano i concorrenti appartenenti alle varie categorie, dai Debuttanti, Cadetti, Juniores, Seniore e Donne nella prima, e Veter, Gentlemen, Supergentleman A e  Supergentleman B nella seconda. Nella prima manches successo di Alfonso D’Errico (Team Neri Nuova Camauto) che ha preceduto Pasquale Notarangelo (Team Padre Pio) e Michele Maggese (Team Fieramosca Barletta), mentre, Matteo Notarangelo  (Team Fajarama S. Marco  in Lamis) ha regolato allo sprint Paolo Totilo (ASD Ruote Roventi) e Matteo Troiani(Team Fajarama S. Marco  in Lamis). La gara si è svolta in una splendida giornata di primavera anche se con un po’ di vento, con partenza e arrivo a Foggia, ha toccato i centri abitati di Castelluccio dei Sauri, Delicetto e Bovino per un totale di 65 chilometri.