Questo fine settimana si sono svolti i campionati Interregionali Puglia presso il palazzetto dello sport in Via Sandro Pertini. Tantissime le società sportive partecipanti provenienti da diverse regioni quali: Lazio, Campania, Basilicata, Calabria e Marche oltre ovviamente alla regione ospitante l’evento la Puglia. L’A.S.D. Accademia del Taekwondo del M° D’Alessandro ha schierato tre dei suoi atleti tra cui, Repole Silvio cintura rossa -59Kg, Melillo Manuel cintura rossa -63Kg ed Emanuel Guerriero cintura blu -59Kg. Il primo a scendere sul campo di gara è stato Repole Silvio che dopo un pò di emozione iniziale ha superato il suo primo avversario senza troppe difficoltà. A seguire subito sul campo di gara Melillo Manuel categoria -63Kg. Melillo supera bene il suo primo avversario con il punteggio di 13 a 4, approda ai quarti di finale e supera agevolmente anche il secondo incontro fino ad arrivare in semifinale dove Melillo si ritrova un’atleta molto più esperto di lui che non gli lascia minimamente la possibilità di accedere in finale. Resta per lui una buona gara con tre incontri effettuati e una medaglia di bronzo meritatissima. A questo punto è la volta di Emanuel Guerriero che supera il suo primo avversario per KO!  A questo punto sia Guerriero che Repole dopo aver superato tutti gli avversari nelle fasi eliminatorie si ritrovano a disputare la finale per l’oro visto che entrambi gareggiavano nella categoria -59Kg Blu/Rosse.  Guerriero leggermente più esperto di Repole, visto il maggior numero di gare effettuate strappa la medaglia d’oro al suo compagno di squadra. Resta in ogni caso per gli atleti del M° D’Alessadro un’ottima prestazione con un Oro, un’Argento ed un Bronzo conquistati in una gara ben organizzata e di alto livello tecnico visto gli atleti e le società sportive presenti.