L’ ASD IRPINIA SPORT, dopo il primo anno nel campionato regionale di calcio a 5 femminile sfiorando l’impresa nelle fasi finali giungendo quarta ad un passo dalla finalissima, quest’anno la squadra del presidente Pastore è volata ( in tutti i sensi ) nella fasi finali battendo prima il Nola ad Ariano Irpino, nella semi-finale, e il Nocera, in finale, diventando cosi campioni regionali.
Andando per ordine, nella fase inter-provinciale nel girone A, con la conclusione del campionato a metà aprile l’ ASD IRPINIA SPORT, giunge seconda a soli tre punti dal Nocera, vice-campione nazionale del CSI.
Il 17 di maggio ad Ariano in campo neutro le nostre “ lupacchiotte “ facendo una bella partita sia nella fase offensiva che difensiva ottengono a soli 30 secondi dalla fine il meritato pareggio che porta il punteggio sul tre a tre contro le piu “ stagionali “ ed “ esperte “ calciatrici che hanno e stanno tutt’ora facendo la storia del calcio a 5 femminile in categorie superiori.
Non c’è nessuna “storia” il nostro portiere Macchia Silvana neutralizza due calci di rigore e Filocaso e Pugliese non perdonano. Per dover di cronaca Masi, Pinto e Crafa sono state le marcatrici della serata.
Domenica scorsa 1 giugno 2014 presso il Centro Sportivo “ Città di mare “ In località Mattine ad Agropoli si sono affrontate le irpine e le atlete di Nocera inferiore. Le atlete bianco/verdi si sono prese una bella rivincita andando in vantaggio, pareggiando ed andando in vantaggio di nuovo nei primi dieci minuti del primo tempo. Il caldo asfissiante e il campo in erba sintetica molto pesante ha fatto soffrire non poco le ragazze di Mister Petracca che con una forza di volontà e un  “ catenaccio “ d’altri tempi hanno mantenuto per tutto il secondo tempo il risultato fisso.
I marcatori di giornata sono stati: Filocaso che con un dribbling ha fatto sedere il portiere mettendo la palla in rete e Borriello che con un sinistro a fin di palo ha beffato il portiere avversario.
Adesso, dopo un po’ di riposo, dalla prossima settimana si riprenderà ad allenarsi tutti i giorni per affrontare al meglio le fasi finali a Montecatini Terme ad inizio luglio per tentare una “ nuova, bella e interessante “ impresa.