JUVE STABIA 0

AVELLINO 0

Ammoniti: Tonucci (J), Tito (A), Schiavi (J), Carriero (A), D’Angelo (A), Donati (J).

Espulsi: Aloi (A, doppio giallo).

Calci d’angolo: 4-8.

Tempo di recupero: 3′ 1T.

Juve Stabia (4-2-3-1): Sarri; Donati, Caldore, Tonucci, Rizzo; Schiavi, Davì; Bentivegna (dall’85’ Scaccabarozzi), Stoppa (dal 58′ Berardocco), Panico (dall’85’ Lipari); Eusepi (dal 33′ Della Pietra). A disposizione: Russo, Pozzer, Troest, Altobelli, Lipari, Scaccabarozzi, Berardocco, Esposito, Guarracino, Della Pietra. All. W. Novellino.

Avellino (4-3-2-1): Forte; Ciancio, Dossena, Silvestri, Tito (dal 72′ Mignanelli); Carriero, Aloi, D’Angelo; Kanouté, Di Gaudio (dal 63′ Mastalli); Maniero (dal 72′ Plescia, dal 90+1′ Messina). A disposizione: Pane, Sbraga, Bove, Rizzo, Mignanelli, Mastalli, De Francesco, Capone, Matera, Plescia, Messina. All. P. Braglia.

Arbitro: Paolo Bitonti della sezione di Bologna. Assistenti: Giulio Basile della sezione di Chieti e Amir Salama della sezione di Ostia Lido. Quarto ufficiale: Mario Sala della sezione di Palermo.