Global United Logistic Cab Solofra: Bennet 3, Pisano M., Bellucci 4, Esposito 14, Coppola 4, Izzo 15, Cantelmo 2, Cavalluzzo 37, Cerullo 4,Maffei, Iannicelli 13. All.: Iannaccone L. Ass. All.: Iannaccone M.

Centro Sportivo Secondigliano: Fiorenza 10, Mazzella 20, Gabrielli 2, Esposito 21, Sorge 2, Castronuovo 17, Cino D. 6,  Cino M., Iommella 11. All.: Correale

Arbitri: Milone e Senatore

Parziali: 18-18, 38-33, 62-54

E’ stato necessario un tempo supplementare al centro Polivalente per consentire al Global United Logistic Cab Solofra di avere ragione del Centro Sportivo Secondigliano nella trentesima ed ultima giornata del girone B di stagione regolare. I gialloblu conquistano la ventiquattresima vittoria in campionato, guidati dai 37 punti di Vincenzo Cavalluzzo, superando per 96-89 la compagine partenopea abile a mettere in difficoltà gli avversari sin dalla palla a due. Senza Di Lauro, Gasparri e Napodano la compagine di Iannaccone alterna sprazzi di ottima pallacanestro con dei passaggi a vuoto in fase difensiva che animano i sogni di gloria degli ospiti guidati dai Mazzella e Castronuovo, cinici nel punire la capolista dalla lunga distanza. La gara è un tira e molla col Cab che trova anche le doppia cifra di vantaggio che non garantisce il successo finale al suono della sirena finale quando un arresto e tiro  (con tanto di aiuto del tabellone)  permettono al Secondigliano di trovare la parità sull’82-82. Nel tempo supplementare le triple di capitan Esposito e cinque punti di Fabio Iannicelli, cui si aggiunge la prestazione maiuscola di Domenico Izzo sotto i tabelloni, regalano l’intera posta in palio al Cab. Dopo la sosta per le festività pasquali si tornerà in campo sabato 22 aprile alle ore 18:00 con la sfida casalinga contro Capo Miseno, appuntamento valido come gara 1 dei quarti playoff.