BAIANO 0 SOSP.

PRO PAGANI 0

A.C. BAIANO: Graziano, Rastiello, Sepe, Garofalo, Dolgetta, Sgambati E., Vetrano, Marotta, Ambrosino, Sgambati G., Addeo. A disposizione: Angelino, Nappi, Sgambati L., Lippiello I., Comune, Rega. Allenatore: Minichini Natale.

PRO PAGANI: Longobardi, Pisapia, Bencivenni, Versiglioni L., Atorino, Ferraioli A. (I), Ferraioli A. (II), Silvestri, Somma, Versiglioni F., Troiano C.  A disposizione: Nocera, Adini, Attianese, Iapicco, Iomazzo, Mercurio, Troiano M.. Allenatore: Silvestri Guido.

ARBITRO: sig. Imparato di Napoli.

ASSISTENTI: sigg. Daniele e Pepe di Napoli.

AMMONITI: Sgambati E. (B) Dolgetta (B), Versiglioni F. (PP).

TERRENO DI GIOCO: in buone discrete condizioni di praticabilità. Pomeriggio ventoso.

SPETTATORI: circa 100.

QUADRELLE – Dura praticamente solo un tempo Baiano – Pro Pagani. Al 5’ della ripresa, infatti, il direttore di gara prima sospende per una decina di minuti e poi rinvia definitivamente la gara a causa del vento, sul punteggio di 0-0.

La prima frazione di gioco era stata equilibrata con due grandi occasioni, una per parte: al 32’ gli ospiti si rendevano pericolosissimi con Somma, il cui diagonale ravvicinato si spegneva di poco alto sulla traversa. Il Baiano rispondeva pochi minuti dopo (36’): punizione di Sgambati G., respinta corta del portiere biancoazzurro, ma né Vetrano né Ambrosino riuscivano a ribadire in rete.