Avellino (3-5-2): Forte; Laezza, Dossena, Illanes; Adamo, Aloi, De Francesco, D’Angelo, Tito; Maniero, Fella. A disp.: Pane, Leoni, Rocchi, Miceli, L. Silvestri, Baraye, Rizzo, M. Silvestri, Errico, Bernardotto, Santaniello. All.: Braglia.

Squalificati: Carriero, Ciancio.

Padova (4-3-2-1): Dini; Germano, Rossettini, Kresic, Curcio; Saber, Hallfredsson, Della Latta; Chiricò, Ronaldo; Nicastro. A disp.: Vannucchi, Pelagatti, Andelkovic, Biancon, Vasic, M. Mandorlini, Firenze, Jelenic, Bifulco, Paponi, Biasci. All. A. Mandorlini.

Indisponibili: Cissè, Gasbarro.

Squalificati: Santini.

Arbitro: Andrea Colombo della sezione di Como. Assistenti: Dario Garzelli della sezione di Livorno e Claudio Barone della sezione di Roma 1. Quarto ufficiale: Fabio Natilla della sezione di Molfetta.