Si invitano i tifosi a non affollare i botteghini dello stadio nella giornata di domenica, ma a premunirsi del tagliando di ingresso per tempo, essendo i biglietti tutti nominativi. La stampa dei tagliandi – con verifica dei dati anagrafici attraverso i documenti di riconoscimento presentati – necessiterà di tempi tecnici prestabiliti che potrebbero creare code ai botteghini indipendenti dalla volontà di questa società.

DOCUMENTO – Si invitano i tifosi a recarsi presso i botteghini muniti di documento di riconoscimento, quale elemento imprescindibile da mostrare al momento dell’acquisto del tagliando. Si ricorda che lo stesso documento dovrà essere esibito, accompagnato dal biglietto, il giorno della gara agli addetti alla sicurezza presso i varchi di accesso.

UNDER 14 – I ragazzi di età inferiore a 14 anni (non compiuti al giorno dell’evento) potranno ritirare il tagliando che darà diritto all’ingresso gratuito, previa esibizione di valido documento di identità (passaporto, foto autenticata, tessera sanitaria o codice fiscale), accompagnati da un adulto (genitore o parente fino al 4° grado) provvisto di valido titolo di ingresso (biglietto o abbonamento) e munito di un’autocertificazione che attesti il grado di parentela con il giovane, e sul quale si assume l’obbligo di assicurare “la sorveglianza per tutta la durata della manifestazione sportiva” (L.n. 41 del 4 aprile 2007 a conversione del d.l. 8 febbraio 2007 n. 8 e determinazione dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive n. 33/2007 del 16 luglio).