L’AS Montoro 1927-Stefano Garzelli Team si è comportata da grande squadra sfiorando il successo a Sant’Antonio Abate in occasione del Memorial Salvatore D’Aniello.

Nella fuga decisiva nata a tre giri dalla fine e che ha visto Luca Russo (D’Aniello Cycling Wear) il mattatore principale e vincitore della corsa per la categoria allievi, c’erano anche Mario Iannone e Fabrizio Cucciniello, mostrando entrambi un ottimo colpo di pedale e concludendo rispettivamente al secondo e al quinto posto.

Trasferta toscana per gli esordienti a Casalguidi in occasione della Coppa Priami Torracci: buona la prestazione di Gianluigi Romano che ha terminato l’impegno agonistico con il gruppo dei migliori nella gara riservata agli esordienti secondo anno.

Si comincia a lavorare a pieno regime per mettere in scena la 66°edizione della Coppa Montoro che quest’anno presenta la novità del reinserimento del vecchio percorso con un circuito cittadino iniziale di 6 chilometri da ripetere dieci volte e l’anello conclusivo di 20 chilometri comprendente la salita di Banzano a 10 chilometri dal traguardo.

L’appuntamento a domenica 25 giugno per la validità di campionato regionale FCI Campania e come prova indicativa per i campionati italiani in programma nuovamente in Trentino alle Terme di Comano: da oggi tutte le società possono formalizzare la propria adesione tramite la procedura del Fattore K della Federazione Ciclistica Italiana (Id Gara 130973).