Inizia il 5 maggio la sesta edizione della Scuola sul Paesaggio/Festival di Paesaggio, dal titolo “Giovani Paesaggi”. Nata all’insegna del “coinvolgimento“, come nelle altre edizioni, attraverso un percorso interdisciplinare, curato da Mario Pagliaro, si racconterà il Paesaggio quale luogo di vita e non realtà stereotipata.

Promossa dalla bottega delle MANI a.p.s. e dal Forum Giovanile di Santa Paolina, la 6^ SsP/FdP e si terrà dal 5 maggio al 10 agosto, a Santa Paolina in provincia di Avellino, con appuntamenti on line ed “in presenza e sarà suddivisa in tre contenitori:

  • Parlando Paesaggio:
    un ciclo di seminari tematici, interdisciplinari, curati da Ugo Morelli, in collaborazione con il blog IdeaWEbook e il Mondadori Book Store Avellino, che vedrà ospiti l’artista Claudia Losi, lo scrittore Erri De Luca e l’architetto Michele De Lucchi
  • Segni di Paesaggio
    laboratori tematici aperti di Land Art, coordinati da Flavio Grasso, per fornire strumenti di conoscenza sulla Land Art ed attivare esperienze di coinvolgimento diretto.
  • Facendo Paesaggio
    laboratori tematici aperti di Eco/Teatro attivo, diretti da Salvatore Mazza in collaborazione con la compagnia teatrale Clan H, che affronteranno quei temi che amplificano e caratterizzano le visioni del paesaggio e l’approccio consapevole come esperienza teatrale e sociale.

Al termine degli incontri, è previsto l’evento finale “Siamo Paesaggio”, nel quale i partecipanti ai laboratori produrranno una istallazione di Land Art ed una perfomance teatrale. 

I seminari potranno essere seguiti sulle pagina Facebook degli organizzatori, mentre ai laboratori sarà possibile partecipare “in presenza”, nei limiti previsti dalle disposizioni “antiCovid”, iscrivendosi all’indirizzo festivaldipaesaggio@gmail.com. Per conoscere nei dettagli il programma: https://www.bottegadellemani.com/fdp2021/

L’insieme delle azioni sarà lo spunto per un prodotto video, che sarà poi distribuito sui canali social.