Al Teatro C.U.L.T. torna il grande binomio musica e cinema. Questa volta lo spazio di Via Colombo ospiterà l’esperienza ventennale del musicista Antonello Paliotti, alle prese con dei “racconti sonori”, delle “sinfonie visive”. Un concerto con immagini, che si avvarrà della partecipazione di musicisti e collaboratori, nel corso del quale saranno proiettati video su materiali di Truffaut, Florey, Man Ray, De Keukeleire e dello stesso Paliotti. Le musiche, registrate o eseguite dal vivo, sono invece interamente di Paliotti. Infine, un presentatore, una sorta di deus ex machina della serata, porrà delle domande provocatorie sia all’autore stesso che al pubblico.  Il concerto inizierà alle 21.00, con la collaborazione di Antonio Andretta e Mike van der Vijver, e con Michele De Martino e Maddalena Abbate