Ad Agropoli si scaldano i motori per celebrare nel migliore dei modi un’edizione della ripartenza e in sicurezza anti Covid-19 della Saraceni Mtb Race in programma domenica 17 ottobre. Egregiamente organizzata dall’Asd Cilento Mtb, fra circa due mesi si potrà assistere a uno spettacolo di qualità ed appassionante, premessa importante affinchè la Saraceni Mtb Race torni ad essere il fulcro d’attrazione e un volano promozionale di tutto il Cilento.

La granfondo è la gara regina racchiusa in un percorso di 40 chilometri con un dislivello di 1400 metri con strappi in salita, discese veloci e single track. Quest’anno è prevista anche una mediofondo di 30 chilometri con 900 metri di dislivello per i meno allenati.

Il percorso è stato disegnato rispecchiando la tradizione nello scenario mozzafiato del Parco del Cilento con il superamento del Monte Tresino e degli scaloni in discesa nella città vecchia di Agropoli nella parte iniziale dopo la partenza.

Una conferma dell’apprezzamento sempre più forte che la gara riscuote tra i bikers di tutta la Campania e non solo ma che si prepara ad attrarre nuove realtà del fuoristrada di livello nazionale per l’abbinamento al noto Prestigio della rivista Mtb Magazine.

Oltre al Prestigio, la Saraceni Mtb Race è anche una classica del Giro della Campania Off Road che proprio ad Agropoli chiuderà il cerchio a metà ottobre al culmine delle otto prove.

Credit fotografico Antonello Naddeo

Comunicato Stampa Asd Cilento Mtb