S.S. Felice Scandone Avellino intende esprimere la sua più viva sorpresa nel leggere l’articolo, senza firma, apparso sull’edizione odierna del Corriera di Siena, a pagina 16, dove  lo scrivente parla di aggressioni e spintoni da parte di persone non meglio identificate alla squadra ospite. Come si evince dalla ammenda comminata oggi dalla FIP alla società Scandone, le uniche intemperanze da parte del pubblico di casa sono state individuate (e di conseguenza sanzionate) durante lo svolgimento della partita tra Sidigas e Montepaschi, ma non si fa riferimento a nessun episodio avvenuto negli spogliatoi e nel dopo gara. Inoltre risulta curioso che una così tanto precisa e dettagliata esposizione dei fatti sia stata esposta da un giornale che non aveva nessun cronista presente al PalaDelMauro come si evince dalla lista accrediti della partita in oggetto.