SALERNO – L’arte e la tecnica di parlare o scrivere con efficacia, in modo da persuadere e commuovere gli uditori o lettori: è questa l’eloquenza, l’arte oratoria che si espresse al meglio nella letteratura greca e romana. Una capacità necessaria in un ampio ventaglio di professioni. La Sezione di Salerno del LA.P.E.C. (Laboratorio, Permanente Esame e Controesame) e giusto processo, in collaborazione e con il patrocinio degli Ordini degli Avvocati di Salerno, Nocera Inferiore e Vallo della Lucania, della Camera Penale Salernitana, dell’Anm sezione di Salerno, dell’Unione delle Camere Penali Italiane, dell’Isisc, della Scuola Superiore dell’Avvocatura, del Consiglio Nazionale Forense, di Bruno Libri e della Dike, ha voluto organizzare un corso di alta specializzazione proprio sull’eloquenza e la comunicazione, contando anche sulla presenza di relatori che appartengono al mondo dello spettacolo, avvezzi ad incantare il pubblico. Il corso  è aperto a tutti gli operatori del diritto – avvocati, praticanti avvocati, magistrati e docenti – per fornire loro un adeguato approfondimento delle tematiche, delle tecniche, delle strategie processuali con particolare riferimento al linguaggio, alla eloquenza, alla comunicazione, alla psicologia giuridica, alla filosofia del diritto ed alle tecniche di persuasione.
L’avvocato Giovanni Sofia presenterà il corso venerdì  7  febbraio alle 15.30. A seguire “Linguaggio e linguistica” relatori Ettore Randazzo –Anna Rotunno  e “La comunicazione: ordine e forza degli argomenti”, relatore Alessandro Traversi.
Parteciperanno al corso, in qualità di relatori, Corrado Lembo, Renato Bricchetti, Nicola Buccico, Nando Piazzolla, Emanuele Fragasso, David Cerri, Michele Mirabella, Dario Ianneci, Toni Forza, Andrea Pisani Massamormile, Alarico Mariani Marini, Michele Consiglio, Emanuele Montagna, Giovanni Canzio, Francesco Mauro Iacoviello, Salvatore Scuto, Paolo Di Stefano, Beniamino Migliucci, Valerio Spigarelli. Nomi illustri, in attesa di una guest star del mondo dello spettacolo, tenuta ancora gelosamente top secret dalla organizzazione. Gli incontri si terranno al Grand Hotel Salerno e si articoleranno in  10  sessioni (5 weekend: venerdì pomeriggio e sabato mattina).