Terremoto in casa Sidigas Avellino, il direttore sportivo Valerio Spinelli che aveva assunto la carica da appena 10 giorni si dimette, causando non poco scompiglio all’interno della società. L’ex capitano della Scandone ha rassegnato le sue dimissioni dall’incarico. Una decisione improvvisa e sorta per l’esistenza di “tempistiche di lavoro completamente diverse con la società”. Queste le conclusioni tratte dall’ex cestista della Scandone. Ora è a rischio anche la firma di Sacripanti, nelle prossime ore si attendono novità.