E’ iniziato, poco prima delle 5 del pomeriggio di ieri 13 dicembre, una forte tempesta di vento e acqua, che ha flagellato il paese di Flumeri, per tutta la serata. La violenza della tempesta, ha investito il centro storico, il vortice ha strappato le tegole di copertura di un fabbricato in via Roma, che si affaccia su Valle Ufita, e più esposto al vento, che proveniva da sud-ovest. Pronto l’intervento, dei Carabinieri della locale Stazione dei Carabinieri, che hanno chiuso al traffico  automobilistico  via Roma,  per motivi di sicurezza , e ,  faticato non poco per disciplinarlo, indirizzando il flusso,  verso percorsi alternativi. Traffico , che  in quel momento defluiva numeroso, proveniente dalla chiesa Madre, dove si era appena conclusa,  la  Messa serale. Al momento,  è in corso la conta dei danni.

Carmine Martino