Un weekend ricco di soddisfazione per gli atleti della Taekwondo Avellino ai campionati interregionali Campania tenutosi a Casalnuovo sabato 23 e domenica 24 Marzo.

La società irpina, guidata dal M. Alfonso Iuliano,e il tecnico Aniello Iuliano  porta a casa ben 12 medaglie d’oro, 6 argenti e 5 bronzi, ottenendo anche un prestigioso secondo posto nella classifica generale per società.

Argenio Giulia , Adabbo Francesca ,Guerriero Carmine , Cavalliere Serena , Portanova Sofia , Giaquinto Vincenzo , Argenio Mattia , Carulli Gerardo , Gaeta Paolo , Lombardi  Maria Celeste , Nazzaro Gianluigi e Maffeo Gerardo, sono  i nomi dei campioni irpini che sono riusciti ad imporsi sugli avversari ottenendo il metallo più prezioso.

Ottima prova anche per  chi ha solo sfiorato il gradino più alto del podio: Guerriero Emilia , Vinciprova Antonio, Cavaliere Salvatore, Picariello Franco, Tropeano Matteo e Tozza Gerardo cedono infatti ai propri avversari solo in finale, conquistando comunque una più che meritata medaglia d’argento.

Bronzo invece per: Vacca Ludovica, Prota Francesco Saverio, Ferrara Gaetano, Gaeta Marco e Guerriero Alessio.

“sono molto soddisfatto dei miei ragazzi – afferma il M. Iuliano –  conquistare cosi tante medaglie in un campionato cosi difficile come quello campano mi riempie di orgoglio e mi motiva a lavora ogni giorno di più  per condurre i miei ragazzi a livelli sempre  più alti nel panorama nazionale del Taekwondo. I miei complimenti vanno ai piccoli Guerriero Raffaele, Guerriero Carmine e Maffeo Antonio che, alla loro prima esperienza ,non riescono a conquistare nessuna medaglia, ma  dimostrano di avere carattere e grinta che li portare a vincere in futuro. Vorrei ringraziare i  genitori , che con infinita pazienza sacrificano i loro weekend per sostenere i figli e noi tecnici  ed , infine , grazie al tecnico Gaetano Zaccaria che ci assistito  e facilitato il lavoro in gara.”