Stadio Comunale “Italia”

 

 

2-0

 

 

Sorrento: Rossi, Vanin, Terra Nocentini, Croce (87′ Corsetti), Camillucci, Bonomi, Zanetti  Basso (90’ Sabato), Ginestra (80’ Beati), Scappini. A disp.: Chiodini, Romeo, Maritato, Nhiam. Allenatore: Ruotolo

Avellino: Fumagalli, Zappacosta, Pezzella (85’ Ricci R.), Puleo, Cardinale, D’Angelo, Massimo, Arcuri, Herrera (76’ Thiam), Zigoni, De Angelis (72’ Ricci M.) , A disp.: Fortunato, Zammuto, Labriola, Malaccari. Allenatore: Bucaro

ARBITRO: De Faveri di San Donà di Piavè

Guardalinee: Tozzi di Ostia Lido ed Ernetti di Roma 2

RETI: 64’ Ginestra, 89’ Basso

Ammoniti: Arcuri, Basso, Pezzella.

Angoli: 7-5

Recupero: 1’ pt, 3’ st

Note: Giornata fredda. Spettatori 1000 circa di cui un centinaio provenienti da Avellino.

 

SORRENTO – L’Avellino si presenta al Comunale “Italia” di Sorrento in condizioni precarie a causa delle difficili condizioni meteo che hanno interessato la provincia di Avellino in questo fine settimana. La squadra di Bucaro non si è potuta allenare sul campo da giovedì pomeriggio. Il neo acquisto Izzo non è stato convocato. Al fianco di Cardinale gioca Puleo. Herrera nell’undici iniziale a completare il tridente formato da Zigoni e De Angelis.

Primo Tempo

6’ Occasione per l’Avellino. Zigoni salta un paio di avversari in area e da posizione angolata tira alto sopra la traversa.

8’ Basso entra in area biancoverde, mette in mezzo per Scappini: Fumagalli in due tempi riesce a liberare.

10’ Ginestra da 30 metri costringe Fumagalli a respingere in calcio d’angolo.

30’ Azione pericolosa di Arcuri. La difesa del Sorrento riesce a liberare.

32’ Cross di Bonomi per Scappini che di testa manda il pallone fuori.

34’ Scappini tiro dal limite palla che termina ad un metro dal palo.

40’ De Angelis, prosegue l’azione nonostante ci sia Vanin a terra, serve Zigoni che a porta vuota calcia clamorosamente alto. De Angelis beccato dal pubblico di casa per non aver buttato la palla fuori.

45’ Termina il primo tempo con le due squadre che vanno al riposo sul punteggio di 0-0.

Secondo Tempo

50’ Tiro molto velleitario di Croce: Fumagalli controlla agevolmente la sfera.

55’ Cardinale devia in angolo un tiro pericoloso di Ginestra.

60’ Pericoloso tiro di Basso da buona posizione: la sfera termina di poco fuori.

64’ Ginestra porta in vantaggio il Sorrento. Cross di Basso, palla che attraversa l’area, Ginestra è bravo ad anticipare tutti ed a realizzare il gol.

76’ Buona occasione per Ricci che per poco non raggiunge la palla da solo in area.

78’ Cambio nell’Avellino: Thiam subentra ad Herrera.

89’ Raddoppio del Sorrento. Tiro a volo in area di Basso e palla in rete: per Fumagalli non c’è nulla da fare.

90+3 Triplice fischio finale dell’arbitro. L’Avellino esce sconfitto per 2-0 dal campo “Italia”. Vittoria importante in chiave play off per la squadra costiera. Per l’Avellino il sogno play off non finisce oggi.