Il dr. Luciano Natalino, referente di Primavera Irpinia del comune di Manocalzati, augura  buona fortuna al presidente Sabino Morano, candidato a sindaco nella cittadina di Chianche.
Un obiettivo lodevole, quello di Sabino Morano, opporsi  all’apertura di siti di compostaggio che oltre ad avere incerti esiti sulla salute dei cittadini di Chianche, dovrebbero sorgere in zone idonee  non caratterizzate da vulnerabilità idrogeologica e aree di interesse ambientale e paesaggistico.
Lo scopo della candidatura, certo non è occupare posti in consiglio comunale, ma quello di riaccendere i riflettori su un tema importante come quello del biodigestore e non c’è persona migliore di Sabino Morano, ci dice il dr. Luciano Natalino, che da anni è impegnato senza limiti nella risoluzione di problemi che attanagliano il territorio irpino.
Complimenti e in bocca al lupo per questa nuova sfida.