Eroici. Quando il risultato sembrava avviarsi verso lo 0-0, Capriolo, al primo minuto di recupero, mette in mezza dalla trequarti destra una superba punizione che trova ben appostato Liotti, che di testa manda in visibilio tutto il Real Forino ed il popolo sportivo forinese. La truppa di mister Citro, in un “Pasquale Acierno” pesante poiché condizionato dalla pioggia, riesce ad avere la meglio sulla Vis Ariano battendola con merito e soprattutto caparbietà. Nella prima frazione di gioco le due squadre si affrontano a viso aperto. Gli ospiti ci provano da fuori, mentre il Real Forino gioca bene a calcio con belle verticalizzazioni, soprattutto di Cipolletta, non raccolte a dovere. In merito discutibili chiamate di off-side di uno dei due assistenti. Al 4’ della ripresa i forinesi sfiorano il gol: Capriolo imbecca sulla sinistra Del Gaizo, il quale, favorito dall’errore di M. Grasso, solo davanti al portiere, lo supera con un bel pallonetto: la sfera viene però salvata sulla linea di porta da Codardo. I locali, con l’ingresso di Calienno, aumentano la loro pressione, ma non riescono a piazzare la zampata giusta. L’equilibrio in campo si può spezzare al 29’ quando il direttore di gara fischia un calcio di rigore assolutamente inesistente per fallo di mani involontario di Cipolletta, colpito dal compagno di squadra Noio: dagli undici metri, però, Mazzone ipnotizza La Pietra e salva il risultato. Il Real Forino prende coraggio. Si riversa in massa in avanti, e viene premiato dal gol vittoria nel recupero con Liotti, che bagna così l’esordio casalingo stagionale in Promozione nel migliore dei modi. Il Real Forino mette il cuore oltre l’ostacolo, e riesce a superare l’avversario e sé stesso: con tante assenze (tra le altre quelle di Oliva e Capodilupo, ndc) è riuscito ad ottenere il risultato pieno.

Domenico Russo

Real Forino: Mazzone, Noio, C. Della Rocca (20’st Pennetti), Cipolletta, Capriolo, G. Della Rocca, Alato (16’st Calienno), Matarazzo, Casanova, Di Pietro (43’st Liotti), Del Gaizo.

A disposizione: D’Andrea, Bruno, D. Buonanno, Esposito.

Allenatore: Matteo Citro.

Vis Ariano: Zullo, Codardo (38’st Salierno), Di Gruttola, Menna, Zobel, M. Grasso, Spaccamiglio, Cardinale, Di Biase, Bernardo (22’st La Pietra), Verrilli (36’st Macchione).

A disposizione: Greco, Bongo, Bellofatto, Franzese.

Allenatore: Gerardo Del Vecchio.

Rete: st 46’ Liotti.

Ammonito: Calienno (R).

Note: al 29’st Mazzone (R) para un calcio di rigore a La Pietra (A), pomeriggio piovoso, terreno di gioco non in perfette condizioni di praticabilità, si è giocato al “Pasquale Acierno” di Forino alle ore 14,30 per la dodicesima giornata del girone C di Promozione.