VIS SANNICOLA: Bardet, Bitani, Vinci, Parente, Parrella, Colantuoni, Mugione, Feola, Mastroianni ( 56’ Morelli), Caputo(66’ Picozzi), Marcucci( 55’ Ammaturo) A disp: Nappi, D’Auria, Monaco, Tucci All.Liguori

GIORGIO FERRINI: Luciano, Tavino,Feleppa, Grieco, Carbone, Boscaino, Gramazio, De Ieso, Montone( 55’DeLuca),Spallone(52’ Passariello) All. De Ieso

ARBITRO: Panariello di Torre del Greco

RETI: 11’,28’,31’Marcucci(vis), 38’ ,47’Parrella(vis),58’,69’81’Colantuoni(vis)

NOTE: terreno in pessime condizioni; angoli :4-1;minuti di recupero:1’pt,0’st

SANNICOLA. Esplode la protesta pacifica dei tifosi della Vis al momento dell’ingresso dei giocatori in campo. Eloquente lo striscione Palumbo vattene che campeggia in tribuna. La tifoseria attende risposte concrete in merito alla questione campo. Prima gara senza la presenza del dimissionario presidentissimo Giovanni Desiato. Noi vogliamo un campo decente cantano i supporters sannicolesi. La gara comincia con 35’di ritardo col dubbio che campeggia nella mente dell’arbitro sig Panariello di Torre del Greco indeciso se far cominciare o meno la gara. Effettuato il sopralluogo del campo con i due capitani ,a causa delle abbondanti piogge il campo è un vero acquitrinio con tante pozzanghere. Ammirevole Tucci che si dà un gran da fare nel tracciare il campo aiutato da un tifoso volontario per poi sedersi in panchina ad incoraggiare i ragazzi di mister Liguori. La partita non ha mai avuto storie. Emozioni dopo appena 30 secondi di gioco col tiro di Marcucci di poco a lato. Padroni di casa in gol al 5’: la conclusione di Parente a rete è fermata dall’assistente di gioco che decreta la posizione irregolare. Vis in gol all’11’: l’affondo di Marcucci come una lama nel burro nella retroguardia ospite spiazzando l’ottimo Luciano.In grande spolvero lotta come un leone Colantuoni poi assoluto mattatore nella ripresa. La sua precisa conclusione al 27’si stampa nella traversa. Bomber Marcucci raddoppia al 28’:preciso il suo pallonetto. Al 31’ ancora l’attaccante sannicolese in gran vena realizza lo splendido tris personale con una bella girata. I giovani della Ferrini lottano e onorano la maglia fino alla fine:stoici da esempio per tutto il campionato. Poker Vis al 38’ con Parrella:bella e precisa la sua conclusione dal vertice alto di sinistra. A inizio ripresa al 47’ Parrella ancora in gol in contropiede solitario. Al 55’ esce tra gli applausi Marcucci per il debutto in campionato di Ammaturo sannicolese doc. Un premio alla sua costanza e professionalità. Dal 58’ in poi protagonista Colantuoni di una pregevole tripletta : rapida la sua conclusione letale che trafigge l’estremo difensore ospite. In gol poi al 69’ e 81’ ricevendo i meritati applausi dai compagni di squadra. Nel post partita l’applauso del tecnico della Vis Giovanni Liguori:”Contento per il debutto dei giovani e l’approccio alla gara”. La società della Vis tramite il direttore sportivo Franco Santamaria ufficializza l’ingaggio del portiere Andrea DiMatteo classe ’90 ex Casertana e Forza e Coraggio.

Mario Fantaccione