Si sono svolte ieri, 20 luglio, nella ludoteca della città di Manocalzati le lezioni di karate e di sport chanbara tenute dai maestri Luciano Natalino e Raffaele Gaita, maestri dell’a.s.d. Raion di Manocalzati.

I maestri hanno tenuto lezioni ai circa novanta  bambini presenti alla ludoteca estiva organizzata nel comune di Manocalzati.

Le arti marziali quale Karate e sport chanbara studiano capacità di coordinamento, rapidità, mobilità articolare ed equilibrio.

Nelle lezioni estive di Karate e di sport chnbara gli allenamenti hanno avuto l’obiettivo di migliorare le capacità di reazione nel confronto con l’altro ed è stato fatto un lavoro specifico sulla mobilità degli arti, nella tecnica della parata e del pugno. La disciplina del Karate richiede l’impiego di corpo e mente, infatti durante le lezioni al campo estivo si è lavorato sull’attenzione cognitiva, sviluppando il concetto di propriocezione, ovvero la consapevolezza di sé, del proprio corpo e del suo movimento. Le arti marziali quale il karate e lo sport chanbara sono discipline che mettono in ascolto l’atleta con il proprio corpo e che sviluppano le abilità motorie con l’obbiettivo di raggiungere la consapevolezza e la precisione.

Soddisfatti i maestri Luciano Natalino e Raffaele Gaita per l’impegno profuso dai bambini nelle lezioni.

Contenta la referente del Comune di Manocalzati Isabella Mirro per l’importante allenamento tecnico-tattico tenuto dai maestri.