La Confesercenti Città di Salerno entra nel mondo del sociale in un cammino di novità e di nuove idee.
Ogni Martedì, dal 28 Maggio prossimo, la Confesercenti Salerno Città e l’Associazione Laboratorio dei Pensieri Scomposti inizieranno insieme un percorso legato al mondo della lettura, del racconto, della fantasia.
Il progetto dal nome Equilibri, già presente da diversi anni nel panorama della divulgazione letteraria, presenterà la sua sezione creata appositamente per l’evento, denominata PAZIENTI LETTURE e si svolgerà presso il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura diretto dal dott. Davide Amendola, all’interno dell’Ospedale di Salerno.
In questo cammino saranno impegnati Gabriele FernicolaVincenzo Fernicola ed Umberto Flauto tra monologhi, letture, dialoghi, coinvolgimenti e racconti congiunti.

La nostra idea, dichiara il Presidente cittadino, è quella di non dimenticare il mondo che ci circonda. Il commercio è e sarà sempre il nostro obiettivo finale ma il mondo del commercio è fatto di persone ed è prima di tutto alle persone che la nostra attenzione va data in funzione di un futuro basato su relazioni sempre migliori.