Tempi bui in casa Juventus. La squadra di Sarri cade ancora in trasferta dopo la brutta sconfitta contro il Napoli: al Bentegodi finisce 2-1 per l’Hellas Verona. I bianconeri erano passati in vantaggio con Cristiano Ronaldo, ma non sono riusciti a controllare la veemenza del Verona che ha preso in mano la partita e grazie a Borini e Pazzini rimontano e regalano tre punti preziosi alla compagine veronese. Sui social sono arrivate nuovamente le critiche per Maurizio Sarri all’ex tecnico del Napoli, Chelsea e Avellino i tifosi contestano il modulo di gioco e la scarsa reattività della squadra bianconera che subisce troppo il gioco avversario. I tifosi hanno anche invocato l’esonero dell’allenatore toscano. Criticato duramente fin dal suo arrivo a Torino per mentalità dopo che la società aveva fatto una scelta in estate per aumentare il livello di gioco della Juventus.