Stamattina si è tenuto l’incontro a palazzo comunale tra il sindaco di Avellino Gianluca Festa, il presidente della Scandone Claudio Mauriello che rappresentava la Sidigas in assenza di Giandrea De Cesare, alla riunione ha partecipato anche il presidente della Lega Dilettanti Cosimo Sibilia. Alla fine della riunione è emerso che la Sidigas si impegnerà ad allestire la squadra e a trovare allenatore e direttore sportivo per il calcio in attesa di qualche proposta seria per prelevare i due club e la volontà di confermare l’iscrizione in B, ma senza wild card a un’altra società. Ad attendere Mauriello c’era una folta delegazione della Curva sud che hanno contestato l’operato della società e ha chiesto chiarezza, con Franco Iannuzzi che ha dopo un faccia a faccia con Mauriello, invitato lo stesso e De Cesare di andare via perchè non sono più graditi in questa piazza”.