Meno di 48 ore ad una gara che dirà molto sul destino del Real Forino. I giovani forinesi allenati da mister Arnone, reduci da quattro pareggi consecutivi, e soprattutto falcidiati dalle assenze (ben  5 squalifiche, ndr), ospiteranno la Felice Scandone Montella sabato pomeriggio alle ore 15,00. Nonostante tutte queste avversità, il gruppo resta coeso più che mai, e la dirigenza con esso. La società, in occasione della partita di sabato, chiama a raccolta l’intera comunità a sostegno della squadra con queste parole: “Siamo alla vigilia di un match molto importante per le ambizioni di salvezza diretta del Real Forino. Questo gruppo, giovanissimo, si sta impegnando al massimo delle sue forze, con il fine di centrare un obiettivo importante, quale il mantenimento di una categoria ambita – e soprattutto mai disputata da alcuna formazione forinese – quale la Promozione. Mancano solo 4 partite alla fine del torneo. Affinchè questo sogno si realizzi, è necessario l’apporto di chiunque abbia a cuore le sorti del calcio a Forino. Sabato i cancelli del “Pasquale Acierno” saranno aperti a tutti: l’ingresso al campo, infatti, sarà gratis. Stringetevi intorno a questo gruppo, unito e mai domo. Siamo sicuri che ripagheranno la vostra fiducia. Uniti si vince! “.