S.S. Felice Scandone comunica che, in occasione della partita di sabato 23 aprile contro la Dinamo Sassari, ospiterà lo scrittore irpino Maurizio Picariello che presenterà ai tifosi bianco verdi il suo ultimo romanzo: “Prima che tutto accadesse” edito dalla casa editrice irpina Il Papavero. Maurizio sarà a disposizione di tutti i tifosi interessati, che volessero farsi autografare una copia del libro o, semplicemente,  fare due chiacchiere. Sarà inoltre possibile acquistare una copia del libro direttamente al desk, creato appositamente per l’occasione.
Definito dal prof. Paolo Saggese (Centro Documentazione “Poesia del Sud”) poeta dell’amore assoluto, Maurizio Picariello ha scritto un’opera che ci appartiene, i cui personaggi vivono l’Avellino dagli anni 60 agli 80 e l’autore, ingegnere ambientale, ci descrive i luoghi e l’ambiente restituendoci colori, odori ed emozioni di una terra che ha ancora tanto da dare. Un romanzo dal linguaggio giovane e contenuti importanti dove l’amore diviene universale e, abbracciando grandi valori che oggi tendono sempre più a restare nell’ombra, riesce a sconfiggere finanche la morte.
L’editore Donatella De Bartolomeis è molto attenta al territorio e ai giovani e quest’anno ha portato l’Irpinia al premio Strega.
La casa editrice irpina “Il Papavero” ha deciso di investire sulla sua gente, di crederci e offrire nuove opportunità in una sfida entusiasmante e difficile, proprio come quelle che, ogni domenica, affronta la Scandone sui parquet di tutta Italia e che, anno dopo anno, la stanno consacrando come una delle più importanti realtà cestistiche nazionali. L’augurio è che, anche Maurizio, possa consacrarsi, in breve tempo come la squadra di cui, da sempre, è tifoso. Sabato, il PalaDelMauro sarà teatro di un connubio dove sport e cultura rappresenteranno un perfetto equilibrio corpo-mente-spirito.