Con grande entusiasmo la Genea Lanzara dà il benvenuto al terzino Antonio De Luca che dalla prossima stagione farà parte della rosa a disposizione del tecnico Nikola Manojlovic.

Classe 1997, nonostante la giovane età l’atleta di origini sannite è ben noto alla pallamano che conta, avendo calcato il palcoscenico della massima serie nazionale per diverse stagioni. Antonio De Luca ha esordito in Serie A1 a soli 16 anni con la maglia della Pallamano Benevento, vestendola sino alla stagione 2015/2016. L’ approdo, poi, alla Scuola Pallamano Valentino Ferrara dove, sempre in Serie A1, recita un ruolo da protagonista distinguendosi soprattutto per le sue doti realizzative. Ben 79 le reti messe a segno nella stagione 2016/2017 ed una medaglia di bronzo alle Finali Nazionali Under 20, dove si piazzerà anche tra i migliori marcatori della manifestazione con un bottino personale di 41 segnature. Nella stagione seguente fa ancora meglio, vantando 93 marcature nel massimo campionato nazionale e l’ accesso in semifinale alle Finali Nazionali Under 21.

Con la stessa compagine disputa anche le ultime due annate sportive, adesso l’ approdo alla Genea Lanzara per una nuova e stimolante esperienza: un arrivo molto importante, di spessore e significativo per il sodalizio salernitano che si appresta  a disputare il campionato Nazionale di Serie A2. “Sono molto emozionato e felice di entrare a far parte di questa realtà. Sin dai primi contatti con i membri della società sono rimasto molto affascinato dal progetto – dichiara Antonio De Luca – dal loro modo di fare pallamano e dal fatto che la squadra è giovane e molto ambiziosa. Inoltre la mia posizione lavorativa mi consentirà di poter giocare e allenarmi a pieno. Spero di poter dare a questo gruppo il mio contributo e di affrontare al meglio il campionato di serie A2 nonostante siano stati dei mesi particolari e difficili per tutti. Ringrazio la società e il mister Nikola Manojlovic per la disponibilità e per la possibilità che mi è stata data. Non vedo l’ora di cominciare. FORZA LANZARA! ”.

Il Presidente Sica afferma compiaciuto: “È un grande onore e piacere per noi accogliere Antonio nel nostro gruppo, siamo sempre stati fortemente interessati a questo giovane atleta. Parliamo di un giocatore giovane, dall’ indubbio valore, che conosciamo da tempo e che ha disputato da protagonista i massimi campionati nazionali. Sono certo che insieme a Denis De Siero farà alzare notevolmente il livello qualitativo della squadra, entrambi andranno ad unirsi ad un gruppo già straordinario, diligentemente seguito dal nostro tecnico e dallo staff. Tra riconferme e novità siamo lieti del roster che man mano prende forma e che ancora non è completato”.