Una splendida iniziativa si è svolta stamattina, giovedì 1 giugno, presso l’Istituto “Salvatore di Giacomo” di Giugliano in occasione della chiusura dell’anno scolastico e nell’ambito del progetto “Musica Incanto: il Flauto Magico”, in collaborazione con il teatro San Carlo.

140 bambini di quarta elementare della scuola di via Bartolo Longo sono nuovamente tornati in scena, questa mattina, con gli stessi costumi realizzati dalle mamme in occasione della “Prima” al Teatro più importante di Napoli il 22 maggio scorso.

Le performance, risultato della forte sinergia genitori-scuola, hanno avuto l’obiettivo di promuovere la cultura e la sensibilità verso il teatro e la musica come forma artistico – culturale e di sviluppare competenze di ascolto critico, di valutazione anche mediante il linguaggio scritto della critica teatrale e musicale così come sottolineato più volte dalla professoressa Maria Esposito Vulgo Gigante, dirigente dell’Istituto: “Grazie a questo progetto, che ha visto il coinvolgimento di bambini e genitori, il nostro obiettivo è stato raggiunto ovvero promuovere per stimolare l’inserimento del linguaggio musicale e teatrale nei bambini “.

Una giornata, quella del VII Circolo didattico di Giugliano, anche all’insegna della solidarietà con l’allestimento dello stand frutta, gnam gnam ed eco-sapone per aiutare i bambini del Burundi, un piccolo gesto per donare loro un sorriso.