Minsk – E’iniziata stamane l’avventura della Ginnastica Ritmica italiana in terra bielorussa dove ha preso il via il 31° Campionato Europeo individuale senior e quello di squadra junior. A difendere i colori azzurri nella Multi Sport Complex “Minsk Arena” ci sono le individualiste senior Veronica Bertolini (San Giorgio ’79) e Alessia Russo (Armonia D’Abruzzo) guidate dalle loro rispettive allenatrici Elena Aliprandi, Germana Germani, e la squadretta junior, al suo debutto continentale, composta da Milena Baldassarri (Fabriano), Agnese Duranti (La Fenice), Daniela Mogurean (Fabriano), M. Lavinia Muccini (Fabriano) e Anna Basta (Pol. Pontevecchio) sotto la guida di Kristina Ghiurova e Julieta Cantaluppi. Tutto con il coordinamento della la DTNR Marina Piazza, impegnata con la RNGR. Maria Isabella Zunino Reggio nella giuria internazionale, con l’assistenza sanitaria affidata alla dott.ssa Giovanna Berlutti e la supervisione del dirigente partenopeo Rosario Pitton, Vicepresidente Federale e Capodelegazione azzurro nella missione continentale. Approccio positivo al campionato con il 7° posto, su 25 nazioni partecipanti, della squadra junior chiamata a ripetersi nella seconda prova in programma domani per l’accesso alla finale di domenica riservata alle prime 8 d’Europa.

Stasera alle 19.20 e 20.20 ora locale (18.20 e 19.20 ora italiana) scenderanno in pedana Bertolini e Russo negli esercizi con il nastro e la palla che godranno della differita su Rai Sport 1 dalle 20.45 alle 22.45. Sabato, invece, gara con clavette e nastro alle 17.15 (diretta su Rai Sport 1). Domenica le finali di specialità in diretta su Rai Sport 1 dalle 13.00 alle 15.25.In bocca al lupo a tutte.

FONTE : Rosario Pitton – Ufficio Stampa C.R. Campania  – Federginnastica