VALLO DELLA LUCANIA – Una partita spumeggiante e ricca di significato quella che si è giocata tra Gelbison e Ctl Campania. Di fronte due squadre che hanno offerto spettacolo al numeroso pubblico che ha gremito le gradinate del “Morra”. Vallesi subito all’attacco e dopo appena trenta secondi vicini al gol con Coccaro, che non devia in rete un preciso cross di Abagnale. Al 5’ su cross di Iorio è Vertullo a tu per tu col portiere a stampare la palla sulla traversa. I ritmi sono alti e il gioco è gradevole, i vallesi danno l’impressione di poter passare in vantaggio da un momento all’altro, ma è il Ctl ad andare in rete con Iaquinangelo. La reazione non si fa attendere e i pantaleonini vanno in gol con Abagnale che trafigge Minini con un destro fulmineo. I vallesi cercano con insistenza il gol del vantaggio che sfiorano in due occasioni con Vertullo e Puglia. Su un ribaltamento di fronte è il Ctl a guadagnarsi un penalty e a trasformarlo con Granato. Si va negli spogliatoi col risultato di 2 a 1 per gli ospiti. I pantaleonini rientrano sul terreno di gioco decisi a riagguantare la partita e ci riescono al 62’ con un indomabile Vertullo, che svetta imperioso su cross di Puglia. La gara è nelle mani dei rossoblù, ma la sorte è dalla parte dei napoletani che ritornano in vantaggio con un cross svirgolato di Marotta che si infila dove Lista non può arrivare. Forze fresche in campo e 15 minuti di forcing finale per agguantare un pareggio a dir poco meritato. E’ il 95’ e Torraca si guadagna una rimessa laterale in zona d’attacco; Passaro batte velocemente per Di Luccio che pennella al centro dove Grimaudo come un falco anticipa il diretto marcatore e sigla il gol del definitivo tre a tre, facendo esplodere gioia il “Morra”. Al triplice fischio le due squadre si abbracciano in un sano fair-play, consce del loro valore e di avere dato il massimo. “E’ stata una partita bellissima, peccato per i gol subiti che se fossimo stati più attenti avremmo potuto evitare. I ragazzi – ha detto mister Alfonso Liguori – sono stati dei leoni e sapevo che non avremo perso, anzi abbiamo cercato di vincerla fino alla fine. E’ stata una bella giornata di calcio”.

Tabellino

Gelbison: Lista, Pipolo, Guzzo (80’ Di Luccio), Grimaudo, Pascuccio, Vertullo, Puglia, Cerbone (82’ Passaro), Coccaro (70’ Torraca), Iorio, Abagnale. A disposizione: Cappuccio, Russo, Inverso, Longo. Allenatore: Alfonso Liguori

Ctl Campania: Minini, Imparato, Scarpato, Murolo, Iaquinangelo, Bruzzese, marotta, Ferrara, Patricciuolo, Granato, Pengue. A disposizione: Fontana, D’Andrea, Romeo, Cusano, Tulino, Fiola, Fiore. Allenatore: Carmine Marotta

Reti: 33’ Iaquinangelo (Ctl), 36’ Abagnale (G), 40’ Granato (Ctl), 62’ Vertullo (G), 75’ Marotta (Ctl), 95’ Grimaudo (G)

Angoli: 8 a 3 per la Gelbison

Spettatori: 300 circa