Si chiude con l’ottavo successo stagionale di Paolo Tescione il Londra Master 1300 della Tennis Academy Avellino. Il circolo di Avellino Est, ormai punto di riferimento regionale del circuito Tpra, ha incoronato per la quinta volta in questa stagione il tennista salernitano. I 1300 punti conquistati in finale, nel derby tutto salernitano contro Celentano, portano Tescione a stretto contatto con la vetta della classifica: il numero uno mondiale, il romano Sordillo, ora dista appena 90 punti.

LA FINALE – Senza storia l’ultimo atto del torneo, peraltro già vista nelle semifinali di Halle 1300 la scorsa settimana al Country Sport di Avellino. Equilibrio assoluto nei primi due game, durati quasi un quarto d’ora, poi Tescione ha voluto rompere il tema tattico iniziale, basato sull’assoluta regolarità su entrambi i fronti, prendendosi dei rischi, chiamando a rete il suo avversario e passandolo sistematicamente. I drop shot ed il controllo della situazione hanno fatto il resto nel prosieguo, senza storia, del match.

IL PERCORSO – Il numero uno del seeding ha rischiato qualcosa solo nei quarti contro Franco Primaverile (9/6) che nel turno preliminare aveva fatto proprio il derby di casa Academy con l’esordiente nel circuito, Luca Zuccarino. Una match tiratissimo chiuso solo al tie-break con il punteggio di 9/8. In semifinale poi Tescione ha superato Di Donato per 6/3. Nell’altra parte del tabellone, l’altro esordiente di casa Antonio Melchionna, si è regalato lo scalpo della testa di serie numero 2, Antonio Ferraiolo per poi arrendersi in semifinale a Celentano che in precedenza aveva battuto Luigi D’Archi. Per il tennista del Tc Mercogliano un rientro positivo contro il compagno di circolo Iannuzzi che aveva lasciato presagire un cammino più lungo.

I RISULTATI

R16 – PRIMO TURNO: (1) Tescione (bye); Primaverile – Zuccarino: 9/8; D’Ambrosio (bye); (4) Di Donato (bye); (3) Celentano (bye); D’Archi – Iannuzzi: 9/7; Melchionna (bye); (2) Ferraiolo (bye).

QUARTI DI FINALE: Tescione – Primaverile: 9/6; Di Donato – D’Ambrosio 9/0; Celentano – D’Archi: 9/5; Melchionna – Ferraiolo: 9/7.

SEMIFINALI: Tescione Di Donato: 6/3; Celentano – Melchionna: 6/4.

FINALE: Tescione – Celentano: 9/1.