Continua il tour di #estateinirpinia2017, l’iniziativa promossa dall’associazione Info Irpinia, fondata da Francesco Celli, con l’intento di far conoscere e riscoprire le bellezze e le eccellenza dell’Irpinia. Dopo la prima tappa a Morra De Sanctis, domenica 18 giugno il viaggio prosegue alla scoperta delle meraviglie dei borghi antichi di Montefusco e Montefalcione. Quest’anno è la terza edizione del Tour “Estate in Irpinia”, formato da 6 tappe iniziato Domenica 21 maggio e si concluderà a Senerchia – Domenica 10 settembre.

E’ alle 8.45 l’appuntamento nel piazzale del Tribunale ad Avellino per prendere il Bus, è possibile partecipare anche con la propria auto. Arrivo nel bellissimo borgo di Montefusco alle ore 9.30, dove ad attendere ci sarà un banchetto con dolci tipici irpini.  Subito dopo con le guide del Comune di Montefusco, sarà possibile tuffarsi nella storia e nelle bellezze di quello che fu l’antico capoluogo dell’Irpinia, “andando a ritroso nel tempo e scoprendo la vera natura di luoghi senza tempo, saggiandone i profumi, i colori e le storie di vita e di anime” cominciando dal Carcere Borbonico, da lì visiteremo poi il centro storico della città, le Colonne di San Bartolomeo, la Chiesa di S. Caterina da Siena, la Chiesa di S. Giovanni del Vaglio, il Palazzo Giordano, l’Oratorio di S. Giacomo, la Chiesa di S. Francesco, Largo S.Nicola De Franchis e Largo Seggio. Dopo aver deliziato gli occhi e il cuor, è il momento di deliziare il palato, prima con una degustazione di Greco di Tufo, siamo in uno degli otto comuni di questo magnifico DOCG. E Dopo con le specialità tipiche irpine al ristorante “Da Teodoro” (Montefusco).

Nel pomeriggio a Montefalcione, insieme all’ass. TerritoRealMente, visiteremo: centro storico, piazza Guglielmo Marconi, Santuario Sant’Antonio, Monastero Benedettino.

Costo della giornata: 15€ a persona (escluso autobus).