Dodici ore di musica non stop all’Arenile di Bagnoli, dove We Are One presenta, per la prima volta David Morales e Hector Romero. Dalle 15.00 alle 03.00 di venerdì 2 giugno la location diventa la consolle perfetta per i due nomi più noti del panorama internazionale di musica house.

“Amiamo due cose nella vita, credere nei progetti e nelle persone”. Una mission, più che una filosofia che da sempre caratterizza il gruppo “We are one”, promotore dell’evento. Il talento dello staff di We Are One nell’organizzazione di eventi è già emerso durante la stagione invernale, quando, sul palco dello Studio Uno di Caserta si sono avvicendati artisti che hanno portato nella provincia campana musica ma anche spettacolo, mettendo al centro la novità di serate uniche. E We Are One non ha lasciato nulla al caso, neppure questa volta. Per l’evento del 2 giugno, infatti, sono a disposizione navette per raggiungere l’Arenile. Tutte le info sulla pagina ufficiale dell’evento (WeAreOne pres. David Morales & Hector Romero @Arenile di Bagnoli).

David Morales è un Dj statunitense, produttore di house music e premiato nel 1998 con il Grammy per il miglior remixer. La sua storia viene da lontano, quando da piccolo ha iniziato a frequentare i party e i club di New York, qui si è formato diventando una vera e propria star. Il suo nome, del resto, è legato a voci importanti come U2, Michael Jackson, Mariah Carey, Jamiroquai con cui ha lavorato come remixer. Hector Romero, invece, nato nel Bronx ha iniziato fin da ragazzo a mixare musica, miscelando latin dance hip hop ed house e l’ho fatto per strada, fino a quando il suo talento non ha raggiunto l’apice del successo che lo ha portato poi in giro per il mondo.

David Morales e Hector Romero all’Arenile di Bagnoli, una struttura che da oltre 20 anni rappresenta un punto di riferimento per i giovani provenienti da ogni città della Campania, un luogo dove la bellezza della natura si fonde con l’eleganza di arredi e gestione che rendono pertanto una sintesi perfetta