La lista per le elezioni regionali dell’UDC  – ha dichiarato l’on. Giuseppe Gargani – va al di là della stessa DC perché interessa i settori della società più vasti e associazioni varie che anche in Campania e nella nostra provincia  hanno costituito la “Federazione Popolare dei Democratici Cristiani”. Questa è l’unica novità della campagna elettorale, a fronte di liste  trasformiste e di ammucchiate senza identità.

L’identità della Federazione  che fa perno  sull’UDC e sullo scudo crociato ha il compito di risvegliare la politica proprio perché non inventa nuovi simboli che sono fuori dalla tradizione politica del nostro paese.

Il sostegno a Stefano Caldoro come  Presidente della Regione è fuori discussione anche perché costatiamo che è l’unico personaggio in questo momento nella Regione che si presenta con una caratura fortemente politica, ma anche come amministratore, non governatore,  l’amministratore di cui la Campania ha grande bisogno.

La lista dunque deve avere la sua identità e la sua caratteristica peculiare.