Grottolella – 4/8/13- Antonio Valletta è il nuovo recordman della ormai storica ‘Ciclo-Cronoscalata di Grottolella’. L’Atleta di San Tammaro (CE) ha vinto con il tempo di 5’14’’88 alla media di 20,007 km/h, ed ha stabilito il nuovo record della scalata giunta alla sua XXXVII° edizione, migliorando di due secondi il precedente primato sempre da Lui stabilito nel 2012. Per l’alfiere del team Rummo-Iannicelli-Calcagni del presidente Salvatore Letizia sono cinque i successi finora messi a segno: il primo nel 2008, poi nel 2009, 2010, 2012, 2013 rispettivamente con 5’32’’, 5’22’’, 5’17’’, 5’16’’ (record) e 5’14’’(nuovo record). La gara, valida per il ‘III° Giro delle Terre Sannite’ e come I° prova del Campionato Interregionale  Scalatore C.S.A.In. Ciclismo 2013 è stata ottimamente organizzata dalla Pro Loco Crypta Castagnara di Grottolella con la regia del prof. Modestino Spiniello con il patrocinio dell’amministrazione Comunale di Grottolella e in collaborazione con il Comitato Provinciale di Avellino C.S.A.In Ciclismo. Il campo di gara è stato il tradizionale percorso che dalla statale ottantotto in località Bosco del Monaco attraverso Piazza Maglia, via Umberto si finisce nei pressi del cimitero dopo aver percorso 1750 metri con pendenza media del 10% e addirittura il 18% nell’ultimo strappo e un dislivello di 220 metri. Trentasette i partecipanti, di cui sei per la categoria Mountain Bike (percorso corto km 1,200) e due categorie promozionali (percorso breve 300 Mt). Nella categoria Montain-Bike il miglior tempo è stato di Luigi Ferrara (Mastantuoni Sport) con 3’56’’ (nuovo record), secondo Voli Marco con 4’18’’, terzo Gianni Angrisani 4’20’’, mentre nel campo femminile si è imposta Cinzia Coppola (ASD Cilento Bike Ciclidea) con 10’50’’25’’’. Il paddock della premiazione è stato allestito nella piazza antistante al comune. A premiare gli atleti, il primo cittadino di quest’accogliente comunità geom. Antonio Spiniello che ha espresso parole di compiacimento agli organizzatori e volontari della manifestazione, l’assessore alla cultura Giuseppe Magliacane, il responsabile e i volontari della Pro Loco Crypta Castagnara, mentre il prof Modestino Spiniello ha fatto da ottimo speaker. Questi i primi cinque: 1°- Antonio Valletta 5’14’’; 2° – Fraicchio Francesco 6’05’’; 3°- Domenico Manganiello 6’07’’; 4°- Luigi Ferrara 6’10’’; 5°- Antonio Moretti 6’12’’.