Conclusa con la prima squadra la tre giorni lombarda, dove ha conquistato due volte il podio con Franco Pellizotti, la Androni Venezuela si è messa in luce anche con la seconda formazione nel gran premio di Fourmies. Protagonista di giornata, nella classica francese, Alessandro Malaguti che è andato all’attacco nel finale in un drappello di cinque uomini  – raggiunto dal gruppo dei migliori a 9 km. dall’arrivo – è ancora riuscito a piazzarsi al 12° posto nella volata vinta Nacer Bouhanni. Evidentemente le corse francesi si addicono al portacolori del team italo-venezuelano, tenuto conto che Malaguti si era aggiudicato a inizio stagione la Route Adelie, una classica del ciclismo transalpino.