“Mangiatoria & Mangiatoia”, un invitante viaggio alla scoperta dei prodotti tipici della regione Campania attraverso il Presepe Napoletano, sarà un importante appuntamento con la tradizione natalizia, artistica e culinaria partenopea, che avrà luogo a Palma Campania (NA) dal 14 al 16 dicembre, nella storica cornice di Palazzo Aragonese.  La rassegna nasce da un’originale idea di Giuseppe Ottaiano, viaggiatore del buono e del bello della regione Campania, condivisa e accolta dall’amministrazione comunale tutta e in modo particolare dal Sindaco Nello Donnarumma e dagli assessori alla Cultura Elvira Franzese e alle Attività produttive Luigi Albano. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di valorizzare due elementi culturali che ben rappresentano il territorio campano: la tradizione eno-gastronomica e quella presepiale tipicamente partenopea, unite nei cibi presenti nelle botteghe rappresentate nel Presepe Napoletano. Possiamo dirlo, il presepe è Napoli. Ognuno vi ritroverà le strade nelle quali vive, pittoresche o fatiscenti, scenografie di vita quotidiana, di speranza o delusione, tutto qui è Napoli: i pastori rappresentazione del popolo napoletano, le case, le osterie, le botteghe e i mercati, il paesaggio, le tavole imbandite. Il presepe altro non è che la trasposizione della vita popolare napoletana in un evento universale, dove il cibo è senza dubbio protagonista. Il racconto delle origini dei prodotti tipici campani e delle pietanze cui danno origine sarà al centro di “Mangiatoria & Mangiatoia”, dando vita ad un percorso di visita allestito all’interno del Palazzo Aragonese di Palma Campania, in un susseguirsi di rappresentazioni in costume, laboratori e gustosi assaggi, alla scoperta dell’universo antropologico legato al Presepe.  Per tre serate, dalle 18.00 alle 23.00, sarà possibile visitare stand di aziende e associazioni di Palma Campania, con prodotti tipici della tradizione natalizia in degustazione e in vendita, partecipare a passeggiate guidate tra le botteghe allestite nella corte del Palazzo Aragonese, a cura dell’associazione teatrale Gulliver, e impegnarsi laboratori di informazione e degustazione, di manualità per bambini, a cura e delle associazioni locali, delle comunità parrocchiali e dell’Associazione Culturale Terre di Campania. A completare il programma la Mostra fotografica “Campania Terra di Gusto”, immagini come appunti di viaggio a cura di Giuseppe Ottaiano. Un’occasione unica per vivere, in anticipo, la Magia di uno dei simboli più amati del Natale.

Programma Evento
14 – 15 – 16 dicembre 2018, dalle ore 18:00 alle ore 23:00 – Corte del Palazzo Aragonese
• Le Botteghe del Gusto: stand di aziende e associazioni di Palma Campania, con prodotti tipici della tradizione natalizia in degustazione e vendita.
• Passeggiate tra le Botteghe del Gusto raccontate a cura dell’Associazione Teatrale Gulliver.
• Laboratori d’informazione e di degustazione su prodotti tipici campani a cura dell’Associazione Culturale Terre di Campania.
• Mani in pasta: prepariamo la pasta – AranciAmo: una spremuta di salute. Laboratori di manualità per bambini a cura delle Comunità parrocchiali di Palma Campania
• Laboratori creativi per bambini a cura di Le Creazioni Di Liber Art
• Mostra fotografica Campania Terra di Gusto, immagini come appunti di viaggio a cura di Giuseppe Ottaiano