San Valentino-Intercampania 2-3. D’Amato stende il San Valentino

San Valentino-Intercampania 2-3. Remuntada biancorossa. D’Amato stende il San Valentino..

SAN VALENTINO: Raiola, Palazzo (46′ st Carotenuto), Corrado G.(30′ st Marrazzo), Corrado A., Carbone, D’Ambrosio, De Biase, Capistrano (41′ st Annunziata), De Giulio (38′ st Trigliozzi), Murolo, Schiavone (43′ st Squitieri). All. Longobardi S.

INTERCAMPANIA: D’Auria, Rusiello, Manzo D.(37′ st Gaito), D’Antonio (30′ st Bello), Covelluzzi, Vituperio, D’Amato, Amarante S;:, Molisse (51′ stMonteleone)., Amarante A.,(37′ st De Feo) Manzo C.(21′ st Ricciardi). All. Arnese

ARBITRO: Mangone di Salerno

RETI: 10′ pt De Giulio, 23′ pt De Giulio, 5′ st D’Amato, 18′ st D’Amato, 45′ st autorete D’Ambrosio.

NOTE: espulso per doppia ammonizione D’Ambrosio (S),. Ammoniti Palazzo (S), Carbone (S), D’Antonio (I), Amarante A. (I), Molisse (I), D’Amato (I).

SAN VALENTINO TORIO – Remuntada biancorossa. Con un grande secondo tempo, l’Intercampania vince il derby con il San Valentino ribaltando il 2-0 del primo tempo. Una vittoria che porta la firma di D’Amato, autore di una doppietta, ma il successo è merito di tutta la squadra che ha saputo reagire a un primo tempo da dimenticare. Un derby nervoso, a tratti acceso per i troppi ex in campo..Ne ha risentito il bel gioco e lo spettacolo. La compagine sarnese, però, ha avuto il grande merito di crederci fino alla fine, con una prestazione nella seconda frazione di gioco da dieci e lode.
La gara per gli uomini di Arnese inizia subito in salita. Al 10′ i padroni di casa sono già in vantaggio grazie a un colpo di testa di De Giulio sugli sviluppi di un calcio d’angolo. L’Intercampania accusa il colpo e al 23′ subisce la seconda rete ancora con De Giulio che di destro insacca a fil di palo. Il secondo gol sembra tramortire i biancorossi sarnesi, che nella ripresa scendono in campo aggredendo il San Valentino e lottando su ogni pallone. Il carattere e la determinazione sono il segno premonitore del gol di D’Amato che al 5′ trova la zampata vincente tra una selva di gambe. La formazione biancorossa crede nella rimonta e al 18′ è ancora D’Amato su un calcio di punizione calciato alla perfezione da Alessio Amarante a spizzicare il pallone che termina alle spalle di Raiola: 2-2. Ma le emozioni non finiscono qui perché al 29′ De Biase colpisce la traversa con un gran tiro dalla distanza. La partita si mantiene in bilico fino alla fine quando al 45′ D’Amato salta il suo diretto avversario e mette in mezzo un rasoterra teso sul quale D’Ambrosio nel tentativo di intervenire insacca nella propria porta. Finisce 3-2 per l’Intercampania che vince con merito una gara che sembrava segnata dopo il 2-0 del primo tempo.