La Calcio Avellino torna a vincere al Partenio-Lombardi: 3-0 al Cassino

Tre goal e tutti nel secondo tempo per la Calcio Avellino SSD, che mantiene la testa del girone G di serie D grazie alla vittoria contro il Cassino Calcio. Per la prima volta in campionato gli uomini di mister Graziani riescono a tenere inviolata la propria porta. Dopo un primo tempo molto equilibrato, in cui gli ospiti hanno dimostrato tutto il loro valore, a sbloccare la gara è Alessio Tribuzzi: al primo minuto del secondo tempo il numero 19 dei lupi si lancia in una splendida azione personale, partita da sinistra e conclusasi con un tiro a giro sul secondo palo. L’Avellino aumenta la pressione ed uno straordinario Ferdinando Sforzini prima si procura e poi trasforma il calcio di rigore del 2-0. Con l’uomo in più i biancoverdi amministrano fino alla fine, trovando nel recupero il goal dell’under Tommaso Carbonelli.

Tabellino

Avellino-Cassino 3-0

Marcatori: 1′ st Tribuzzi, 15′ st Sforzini (rig.), 49′ st Carbonelli.

Avellino (4-2-3-1): Lagomarsini; Nocerino (22’st Patrignani), Morero, Dondoni, Parisi; Gerbaudo, Matute; Tribuzzi (34′ st Acampora), Ventre (28′ st Mentana), Tompte  (11′ st Carbonelli); Sforzini (41′ st Ciotola).

A disp.: Bruno, Mikhaylovskiy, De Vena, Buono.

All.: Graziani.

Cassino (4-3-3): Palombo; Tomassi (25′ st Cococcia), Brack, Mannone, Camara; Ricamato, Carcione (21′ st Darboe), Tirelli; Tribelli (16′ st Centra), Prisco, Marcheggiani.

A disp.: Della Pietra, Lombardi, Zegarelli, Sfavillante, Proto, Di Nardi.

All.: Urbano.

Arbitro: Nicolini di Brescia;

Assistenti: Sonetti e Fiore di Genova;

Espulsi: Brack (14′ st) per tocco di mano su occasione da rete;

Ammoniti:  33′ pt Gerbaudo per gioco scorretto, 29′ st Mentana per comportamento non regolamentare;

Angoli 13-3;

Recupero: 2′ pt e 5′ st;

Spettatori: 3.600;

Fonte e foto: www.avellinossd.it