Slalom di Montevergine, domani (14 luglio) scatta il semaforo verde. Strada chiusa al traffico dalle 13,15

Tutto pronto per la gara automobilistica in salita “15° Slalom di Montevergine-Memorial Oreste Cilento”, in programma domani. La manifestazione si svolgerà anche quest’anno di sabato per non creare disagi ai pellegrini che di domenica si recano al Santuario. La gara nazionale, organizzata dall’Avellino Racing con la collaborazione delle Proloco di Mercogliano e di Ospedaletto D’Alpinolo, patrocinata dalla Provincia, dal Coni e dall’Automobile Club, si svolgerà sotto l’egida della Federazione ACI Sport. Il promotore dell’evento è il Fiduciario Provinciale, Vincenzo Napolillo. Il percorso di gara, lungo tre chilometri, è il medesimo della scorsa edizione. Ricavato tra il Cerreto ed il Casone sulla S.S. 374 DIR, dal km.1+700 al km.5+600, sarà chiuso al traffico ordinario dalle 13,15 alle 19,00. La manifestazione inizierà alle 8,30 presso il ristorante “da Felice” con le verifiche sportive e tecniche dei partecipanti. La partenza della competizione è fissata alle 13,30, sono previste tre manche cronometrate oltre la ricognizione; la conclusione alle 17,30 circa. Alle 18,30 si terrà la cerimonia di premiazione che includerà, come di consueto, anche la premiazione dei vincitori del Campionato Automobilistico Irpino-Memorial Aniello Mauriello. Lo Slalom è valevole anche quest’anno per tale Campionato. A supportare la macchina organizzativa, il sindaco di Ospedaletto d’Alpinolo, Antonio Saggese e un gruppo di appassionati: Natale Iannaccone, Mario Squittino, Walter Cecere,Franco D’Agostino, Claudio Iannaccone, Giuseppe Mazza, il presidente della Pro Loco di Mercogliano Vittorio D’Alessio, Marika Boccieri e Fabio Clemente della Pro Loco di Ospedaletto.

marpis

direttore responsabile www.gazzettadellirpinia.it