Radio Avella Music festival 2018, musica live con il trio Balsamo, ovvero i Nirvana napoletani

Negli anni 70 c’era una band¬†di Napoli¬†– gli¬†Shampoo¬† – ¬†che ri-arrangiava i brani dei baronetti di Liverpool. Adattavano la lingua napoletana ai testi scritti da Lennon e McCartney. I Beatles divennero paradossalmente napoletani. Dopo quarant’anni l’esperiemento si ripete ma questa volta ad essere trasformati sono altri testi ovvero quello degli americani¬†Nirvana. La band di Kurt Cobain con l’album Nevermind ha segnato la generazione meglio conosciuta come “grunge” e quell’album √® ancora¬†oggiconsiderato il punto pi√Ļ alto della musica nata a Seattle negli anni 90. Chi ha eleborato questo progetto sono i¬†Balsamo, parafrasando gli Shampoo, che hanno pensato bene di suonare dal vivo tutti i brani dell’album Nevermind e rielaborare i testi. L’opera √® merito di tre geni, musicisti molto conosciuti nel giro delle alternative band di Napoli:¬†Claudio Domenstico¬†meglio conosciuto come¬†GNUT,¬†Gino Fastidio¬†gi√† noto cabarettista della trasmissione televisiva Made in Sud e¬†Johnatan Mauranobatterista degli EPO. I tre cambiano nome e celebrano i Nirvana facendosi chiamare:¬†‘O kurt ca ‘o benn’¬†al canto e chitarre;¬†Cristoforo Nasasicc¬†al basso;¬†Davide Sgrolla¬†alla batteria. Il trio sar√†¬†in concerto, in una delle rarissime esibizioni, il¬†13 luglio¬†alle 21.30 – ad ingresso libero – presso¬†Piazza Convento¬†nel comune di¬†Avella¬†in provincia di¬†Avellino, occasione della decima edizione¬†del¬†Radio Avella Music festival.