• Il tecnico dell’Avellino Claudio Foscarini è molto amareggiato per il risultato contro il suo Cittadella ma non demorde invita tutti a stare insieme per lottare fino alla fine. “Il segnale che ha dato la squadra nn ha dato abbassamento, i giocatori soffrono questo momento, non c’è scoramento e la volontà di ripartire c’è e di fare bene. Dopo l’eurogol del Cittadella dovevamo essere bravi a saperci rialzare ma nn lo siamo stati. Ho visto qualche scoramento della squadra ma credo che ci possa stare, sappiamo che in questo momento dobbiamo essere piu bravi, l’infortunio a De Risio la traversa di Morosini ci ha dato un colpo non indifferente”.