Intercampania-Sporting Domicella 1-0: la Befana porta in dono ai biancorossi il quarto successo consecutivo

Intercampania: Ingenito, Sessa, Lanzetta, Annunziata G., Sarno, Mazza A., D’Amato (24′ st Molisse), Salzano, Aufiero (44′ st Aurucci), Mazza D., Federico (32′ st Manzo). A disp. Cerbone, Di Donna, Landry Gildas, Menzione. All. Ronga

Sporting Domicella: Giugliano, Pacia, De Cristofaro, Buonauro (24′ st Nappo), Iorio, Scala, Gambardella, Peluso, Lucci, Ferrara, De Giulio (31′ st Carella. A disp. Annunziata L., Gemito. All. Franzese

Arbitro: Compagnone di Frattamaggiore

Marcatori: 15′ pt D’Amato

Note: espulso Annunziata L. (S). Ammoniti Sessa (I), Annunziata G.(I), Manzo (I),Pacia (S), De Cristofaro (S), Scala (S).

SARNO – L’Intercampania conquista tre punti pesanti vincendo la quarta gara consecutiva. Un successo di misura quello ottenuto dalla compagine sarnese grazie alla rete siglata nel primo tempo da D’Amato, sempre più decisivo.
Squadra in campo
con il solito 4-3-3 che nella parte finale della partita diventa un più equilibrato 4-4-2.
Parte meglio l’Intercampania che al 15′ passa in vantaggio con D’Amato bravo a sfruttare una mischia in area sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Salzano: il suo destro ravvicinato non lascia scampo a Giugliano: 1-0. Il gol galvanizza i biancorossi che attaccano a testa bassa, ottenendo tre corner nel giro di pochi minuti. Lo Sporting Domicella, ben messo in campo, reagisce con Lucci ma Ingenito fa buona guardia. Al 28′ sono ancora gli ospiti a rendersi pericolosi con Buonauro il cui tiro termina di poco alto. Scampato il pericolo, i ragazzi di Ronga mettono la freccia e al 32′ mancano il gol del raddoppio dopo un’azione ubriacante con protagonisti Salzano, Mazza, D’Amato.
Nella ripresa lo Sporting Domicella cerca con insistenza di pervenire al pareggio, ma l’Intercampania – che non riesce a chiudere il match – regge bene portando a casa l’intera posta in palio.