I Lions Mons Militum sbancano il Mariconda di Serino e tornano a ruggire in trasferta

Tre punti d’oro per i Lions Mons Militum sul sempre ostico campo di Serino. Vittoria fondamentale in trasferta per il Montemiletto che rimane così sulla scia del Vallo in vetta alla classifica. Primo tempo avvincente e a ritmi elevati.

Decide al ’44 un gol di Alfredo Iandoli, che legittima la supremazia sia sul piano tattico sia tecnico della squadra ospite, nonostante la buona prova del Serino.

Nella ripresa i padroni di casa provano ad impensierire i Lions Mons Militum.

Qualche rischio ma il portiere Florio è bravo ed attento a respingere tutti i tentativi avversari, chiudendo a doppia mandata la porta dei gialloverdi.

Al 26’ del secondo tempo ci pensa Vincenzo Manganiello a blindare il risultato.

Finisce dunque con una vittoria cinica e di carattere per la squadra guidata da mister Carullo. Il vice presidente Mario Petrillo, nel commentare la gara con il Serino sottolinea la compattezza della squadra: “E’ stata una partita intensa ma abbiamo meritato di vincere. Questo gruppo è la nostra forza”.

Uno spirito che sta portando risultati importanti, proprio come quello contro una rivale più che temibile come il Rizla Group Serino.